NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Utilizziamo i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito.

Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie presenti sul nostro sito. Learn more

I understand

GIDRM Calendar

No Calendar Events Found or Calendar not set to Public.

GIDRM Featured News

GIDRM day “Metabolomics in cancer”

Il 28 Novembre si terrà a Firenze il GIDRM day “Metabolomics in cancer”. Le iscrizioni prevedono una quota di 50€ per i non soci (comprendente l'iscrizione al GIDRM per l'anno 2019) e di 30€ per i soci in regola nel 2018 e chiuderanno il 18 novembre.

Scarica la locandina pdfIcon

Form icon Per registrarsi all'evento occorre compilare il modulo di iscrizione

cart icon Acquista la partecipazione all'evento sul nostro shop

 

GIDRM Metabolomics in Cancer

Per informazioni contattare firenze2018@gidrm.org

PostDoc opening for physical chemist at Institut de Chimie Radicalaire of Aix-Marseille University

The Institut de Chimie Radicalaire of Aix-Marseille University a PostDoc opening for physical chemists.
We are seeking motivated candidates to work on an exciting project for excellent research funded by the European Research Council (ERC). The project is aimed at the development and application of an emerging hyperpolarization technique, high field MAS-DNP (Magic Angle Spinning Dynamic Nuclear Polarization). This approach is used to increase the sensitivity of solid-state Nuclear Magnetic Resonance (SSNMR), enabling the extraction.

Download the full description pdfIcon

GIDRM day “Protein Structure-Function Relationship: new challenges and advancements”

Location: University of Verona, Strada delle Grazie 15, Verona

Date: 19 October 2018

Aims of the workshop:

The aim of this GIDRM day is to bring together the Italian community interested in structural and functional studies of proteins and complex biomolecular systems with a high impact on biological research.

Download the poster: pdfIcon

Speakers:

  • Enrica Bordignon (Ruhr-Universität Bochum)
  • Guido Grandi (University of Trento)
  • Andrea Musacchio (Max-Planck Institute Dortmund)
  • Giovanna Musco (Ospedale S. Raffaele HRS, Milano)
  • Claudia Napoli/Francesca Benevelli (Bruker Biospin)
  • Alessandro Paiardini (University of Roma “La Sapienza”)
  • Alessandra Pesce (University of Genova)
  • Roberta Pierattelli (University of Firenze)
  • Guido Pintacuda (Université de Lyon)

2018 GIDRM/GIRM Gold Medal

Luisa Mannina

2018mannina

 


I consigli direttivi di GIDRM e GIRM hanno conferito la medaglia d’oro 2018 a Luisa Mannina per aver contribuito allo sviluppo e all’applicazione di metodi NMR alla scienza degli alimenti e alla loro divulgazione in ambito nazionale e internazionale.

Luisa Mannina, docente di Chimica degli Alimenti presso il Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco di Sapienza Università di Roma, è stata fra i primi ad applicare metodi di Risonanza Magnetica Nucleare nella scienza degli alimenti.

Under 35 GIDRM Award - 2018

La commissione per la valutazione del GIDRM Under 35 Award 2018, nominata dal Direttivo GIDRM e costituita da Mariapina D’Onofrio, Giuseppe Pileio e Andrea Mele, ha valutato con attenzione le 6 auto-candidature pervenute prendendo atto con soddisfazione della qualità dei curricula dei candidati e designando all’unanimità la dottoressa Elisa Carignani come candidato più meritevole.

Il Direttivo GIDRM ha approvato i lavori della commissione ed ha quindi deciso di assegnare a Elisa Carignani il GIDRM Under 35 Award 2018 con la seguente motivazione:

Il curriculum della dottoressa Elisa Carignani contiene un buon numero di pubblicazioni scientifiche ma sopratutto una estensiva partecipazione a progetti di variegata natura e un ottimo numero di esperienze all’estero che la commissione e il direttivo hanno particolarmente lodato.

Assegno di ricerca nel settore della Chimica degli Alimenti CHIM/10 presso Universita' di Roma - La Sapienza

E’ stato pubblicato il bando relativo ad un assegno di ricerca nel settore Chimica degli Alimenti CHIM/10 presso il Dipartimento di Chimica e Tecnologie del Farmaco di Sapienza Università di Roma.

La durata dell’assegno è di 12 mesi. La scadenza del bando è il 17 agosto, è richiesto il dottorato di ricerca in Scienze Chimiche o in Scienze Farmaceutiche o in Scienze della Vita, o titolo equivalente anche conseguito all’estero. Non è previsto colloquio. I candidati dovranno presentare un progetto di ricerca nel settore della chimica degli alimenti. Il titolare dell’assegno svolgerà il suo lavoro sotto la supervisione della prof. Luisa Mannina.
Informazioni più dettagliate sono disponibili collegandosi al seguente link: https://web.uniroma1.it/trasparenza/dettaglio_bando/121220

PhD position at the Department of Chemistry of the University of Durham (UK)

A PhD position is available from 1 Oct at the Department of Chemistry of the University of Durham (UK), in the group of prof. Paul Hodgkinson, involving NMR and computational studies of dynamics in molecular organics:
https://www.findaphd.com/search/ProjectDetails.aspx?PJID=99370

Research Fellow position at the University of Southampton (UK)

We are looking for a Research Fellow in nuclear magnetic resonance (NMR) to work in the research group of Dr. Giuseppe Pileio (see https://generic.wordpress.soton.ac.uk/gpgroup/) and in collaboration with Prof. Malcolm H. Levitt on a project funded by EPSRC that concerns the development of NMR hardware and methodology to combine supercritical fluids, long-lived states NMR and dissolution-DNP in order to prolong the storage of hyperpolarised spin order and allow its transport from the production site to a remote location.

The project is at its mid-point and we have already reached important milestones. We have built a lot of equipment to prepare and handle supercritical fluids in NMR and we have acquired an enormous quantity of data that clearly demonstrate the possibility to extend the storage time of spin polarisation when singlet-state methodology is coupled with the use of liquified gases and supercritical fluids. We entered now the second phase of the project where we will need to couple these methods to dissolution-DNP techniques, which will be the main outcome of the project and the purpose or the job here advertised.