NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Utilizziamo i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito.

Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie presenti sul nostro sito. Learn more

I understand

2016 GIDRM/GIRM Gold Medal

Donatella Capitani

2016capitani

 


Donatella Capitani ha dedicato la sua intensa attività di ricerca all’NMR. Convinta della grande versatilità di questa metodologia, non sapendo e non volendo legarsi particolarmente ad una fase (solido, liquido, gel...?) o ad una matrice (materiali, alimenti, polimeri…?) o ad un luogo (laboratori, bene culturali, campi agricoli…?) ha deciso di non scegliere e di spaziare tra diverse fasi, matrici e luoghi, divertendosi, studiando e lavorando molto.

Laureata in matematica e in fisica si è occupata, infatti, inizialmente di rilassometria ma poi si è rivolta, senza mai però lasciare l’antico amore, con grande entusiasmo e competenza all’ NMR allo stato solido, in soluzioni e in HRMAS. Raccogliendo con grande impegno e responsabilità l’eredità scientifica lasciata da Annalaura Segre, è diventata il responsabile del laboratorio NMR del CNR di Roma dedicato ad Annalaura ed ha saputo ampliare il gruppo di ricerca e proporre nuove tematiche e nuove collaborazioni.
Ha ottenuto risultati rilevanti nello studio di sistemi solidi e di sistemi aggregati quali organogels, idrogels, micelle e di cristalli liquidi. Ha proposto metodologie NMR mono- e bidimensionali in soluzione e/o allo stato solido per la caratterizzazione strutturale di polimeri e in particolare polisaccaridi, per lo studio di nuove fasi cromatografiche, per lo studio di materiali e nanomateriali per membrane utilizzabili in celle a combustibile.
Negli ultimi anni il suo gruppo di ricerca è diventato un punto di riferimento nella comunità NMR in due settori di grande interesse nazionale ed internazionale ovvero i beni culturali e gli alimenti. La ricerca sui beni culturali, focalizzata sullo studio dello stato di conservazione delle opere e sullo studio dei materiali, le ha permesso anche di mettere in luce la potenzialità dell’approccio non invasivo e non distruttivo dell’ NMR portatile utilizzabile in situ. Sugli alimenti, grazie alle sue competenze, ha contribuito a studi in alta risoluzione di metabolomica ed ha proposto studi in campo per monitorare la crescita e la maturazione della frutta e lo stress idrico delle piante.
L’attività di ricerca di Donatella è testimoniata da una ricca produzione scientifica a livello internazionale e da inviti a congressi e a scuole. Ha sempre partecipato ai congressi e alle attività della comunità NMR organizzando anche convegni e giornate su diverse tematiche.

 

Regolamento

(Approvato dall'Assemblea dei soci del 17 settembre 2003)

Art. 1

Congiuntamente il GIDRM ed il GIRM promuovono l'istituzione di una "medaglia d'oro GIDRM e GIRM", già "medaglia GIRM", da assegnarsi ad uno scienziato che abbia portato alla comunità italiana contributi di particolare interesse scientifico, didattico, innovativo, divulgativo od applicativo nel campo delle Risonanze Magnetiche, promuovendo la cultura, lo sviluppo e la diffusione di questo campo.

Art. 2

I Soci possono proporre candidature entro e non oltre quattro mesi precedenti lo svolgimento del Congresso Nazionale organizzato da GIDRM e GIRM. I membri dei due Direttivi non sono candidabili, né sono ammesse autocandidature.

Art. 3

Le singole candidature dovranno essere presentate mediante lettera al Presidente del GIDRM e/o del GIRM.

Art. 4

Le candidature dovranno comprendere una relazione che illustri gli aspetti salienti della attività scientifica e/o didattica del candidato e ne sottolinei i contributi per i quali i presentatori propongono l'assegnazione della medaglia.

Art. 5

Le candidature saranno esaminate da una commissione formata dai membri dei Direttivi del GIDRM e del GIRM in seduta congiunta. La commissione produrrà una motivazione sulla scelta del candidato.

Art. 6

La commissione è tenuta al riserbo sia riguardo alle proposte ricevute, sia riguardo alle discussioni avvenute nel corso delle riunioni.

Art. 7

La medaglia verrà consegnata in occasione del Congresso Nazionale organizzato da GIDRM e GIRM.